Antartide, Enea: "Droni italiani a supporto dei ricercatori"
23 maggio 2019
Antartide, Enea: "Droni italiani a supporto dei ricercatori"
Un censimento dei pinguini effettuato con i droni. Succede in Antartide dove, la prima volta, droni pilotati da ricercatori Enea hanno sorvolato la base italiana "Mario Zucchelli" e il territorio circostante a supporto delle attività scientifiche della 34a Campagna estiva del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA), finanziata dal Miur e attuata dall'Enea per la parte logistica e dal Cnr per il coordinamento scientifico. Grazie alle immagini ad alta risoluzione fornite dai due droni i ricercatori hanno potuto usufruire di un servizio utile a numerosi progetti. Uno dei primi a beneficiarne è stato il progetto "PenguinERA", in cui l'ausilio del drone ha permesso ai ricercatori coinvolti di stimare il numero di pulcini presenti a fine gennaio nelle colonie di pinguino di Adelia di Adélie Cove e di Edmonson Point, rispettivamente a 10 km a sud e 50 km a nord della base italiana. "Il drone ha effettuato un primo volo su alcune parti delle due colonie al fine di effettuare riprese fotografiche preliminari per eseguire conteggi totali in futuro, da mettere poi in relazione ai conteggi visivi fatti da terra. Questi dati serviranno per stimare il successo riproduttivo annuale dei gruppi di studio – spiega Silvia Olmastroni ricercatrice del Museo Nazionale dell'Antartide presso l'Università degli Studi di Siena e responsabile del progetto –. Adélie Cove è una colonia di circa 13-15mila nidi, mentre quella di Edmonson Point ne conta circa 2.800, qui l'attività del drone ha ripreso i pulcini arrivando nell'area più numerosa e dove è più difficile il conteggio dei nidi che sono circa 1.900". Tre i voli effettuati sulle colonie/pinguinaie, con riprese video e fotografiche geolocalizzate ad alta risoluzione (20Mpx), dal drone pilotato a 150 metri dal limite della colonia da Riccardo Scipinotti e Samuele Pierattini dell'Enea. "L'attività di utilizzo del drone è stata valutata e concordata con i vari responsabili in campo, al fine di operare in sicurezza, seguendo tutte le norme per il rispetto della fauna antartica" ha affermato Scipinotti. Nella prossima campagna estiva che inizierà a fine anno, il "servizio droni" sarà operativo a tempo pieno a supporto delle ricerche come pure nella logistica e nella gestione delle basi Zucchelli e Concordia. (Foto: Dr. Robert Ricker, NOAA/NOS/ORR - CC 2.0)
[Torna alla Home]
Archivio notizie
Un team di ricerca a guida italiana composto da Enea, Crea e Università di Verona e Torino ha svelato i segreti della melanzana e della sua biodiversità. Lo studio, pubblicato sulla rivista Scientific Reports del gruppo Nature e condotto in... [leggi tutto]
 
L'uragano Dorian è risalito a categoria 3 - dopo essere sceso da 5 a 2 - mentre si appresta a colpire le coste sudorientali degli Stati Uniti minacciando di inondazioni la Georgia e il sudovest della Virginia. Dorian - uno dei più devastanti... [leggi tutto]
 
Una lunga, drammatica scia di morte e distruzione. L'uragano Dorian - uno dei più devastanti "hurricanes" mai comparsi nell’Atlantico, il secondo più forte dopo Allen nel 1980 - dopo aver flagellato le Bahamas settentrionali, declassato nel... [leggi tutto]
 
Danni, morti e distruzione. L'uragano Dorian continua a flagellare le Bahamas con la sua furia distruttrice: già 5 le vittime accertate sull'isola di Abaco, ma si teme il peggio, con le prime notizie di corpi per le strade, sommerse dalle acque e... [leggi tutto]
 
Le condizioni alle Bahamas, colpite dall'uragano Dorian, sono "catastrofiche" con "parte dell'isola di Gran Bahama sott'acqua". Lo ha dichiarato Kwasi Thompson, ministro responsabile di Grand Bahama per il governo delle Bahamas, riferendo sui danni... [leggi tutto]
 
Dimezzata la raccolta di miele in Italia nel 2019 per effetto dell’andamento climatico anomalo che non ha risparmiato gli alveari e fatto soffrire le api, un indicatore sensibile dello stato di salute dell’ambiente. E’ quanto emerge da una analisi... [leggi tutto]
News
16 settembre 2019
Un team di ricerca a guida italiana composto da Enea, Crea e Università di Verona e Torino ha svelato i segreti della melanzana e della sua biodiversità. Lo studio, pubblicato sulla rivista Scientific Reports del gruppo Nature e... [leggi tutto]
  Osservazioni in tempo reale
cielo sereno
22°
cielo sereno
22°
cielo prevalentemente sereno
22°
cielo sereno
25°
cielo prevalentemente sereno
21°
cielo prevalentemente sereno
25°
cielo prevalentemente sereno
26°
cielo sereno
23°
cielo sereno
23°
cielo sereno
24°
cielo molto nuvoloso
23°
cielo sereno
22°
cielo sereno
23°
cielo sereno
26°
cielo sereno
24°
cielo sereno
24°
cielo parzialmente nuvoloso
24°
cielo sereno
20°
cielo sereno
20°
cielo sereno
24°
cielo sereno
23°
cielo parzialmente nuvoloso
23°
cielo molto nuvoloso
23°
cielo sereno
22°
cielo parzialmente nuvoloso
26°
cielo molto nuvoloso
24°
Segui XMeteo su Twitter
Segui XMeteo su Twitter
questa pagina: