COP27, Meloni dà il via ai bilaterali: vede Sunak e Presidente Etiopia
7 novembre 2022
COP27, Meloni dà il via ai bilaterali: vede Sunak e Presidente Etiopia
La Presidente del Consiglio Giorgia Meloni è arrivata all'International Convention Center di Sharm el-Sheikh, dove viene inaugurata la conferenza su clima COP27, accompagnata dal Ministro dell'Ambiente e della sicurezza energetica Gilberto Pichetto, ed ha subito dato il via ad una serie di bilaterali, alcuni propedeutici ad aumentare le forniture di gas all'Italia. Dopo esser stata accolta dal presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi, con il quale probabilmente ci sarà un delicato faccia a faccia, e dal segretario generale dell'Onu Antonio Guterres, Meloni ha avuto una serie di bilaterali con il presidente dello Stato di Israele, Isaac Herzog, con il Premier del Regno Unito Rishi Sunak e con il Primo ministro della Repubblica federale democratica di Etiopia, Abiy Ahmed. Incontrando il Primo Ministro della Repubblica Federale Democratica d'Etiopia Abiy Ahmed, Meloni ha espresso soddisfazione per la recente conclusione dell'Accordo per una pace duratura attraverso la cessazione delle ostilità tra il Governo etiope ed il Fronte di Liberazione del Popolo Tigrino ed ha discusso delle opportunità di rafforzamento dei legami economici soprattutto in campo energetico. Con il Premier britannico Sunak, Giorgia Meloni si è trovata d'accordo sulla necessità di dare "una risposta unitaria all'aggressione russa all'Ucraina" ed alla cooperazione tra Italia e Regno Unito in ambito G7 e NATO. Al Presidente dello Stato di Israele Isaac Herzog, la Premier italiana ha assicurato forte assonanza sulla difesa dei valori comuni a partire dalla lotta all'antisemitismo. Il segretario generale dell'ONU Antonio Guterres, aprendo i lavori, ha sollecitato un "patto di solidarietà climatica" fra Stati ricchi e Stati emergenti. ricordando che il cambiamento climatico è "la sfida centrale del nostro secolo" e la "stiamo perdendo" perché le emissioni le temperature globali continuano a salire. La COP27 arriva in un momento cruciale, poiché la crisi economica, l'inflazione e la crisi energetica e del commercio internazionale hanno in qualche modo rallentato il passo delle economie Avanzate verso gli obiettivi posti dall'Accordo di Parigi. "Dobbiamo affrontare molte sfide, ma il cambiamento climatico è la più grande. Questa Cop27 dovrà tenere traccia delle promesse fatte", ha ribadito con un tweet la Presidente della UE Ursula von der Leyen, richiamando l'obiettivo di limitare il riscaldamento climatico entro 1,5 gradi e l'impegno dell'Europa a "mantenere la rotta".
[Torna alla Home]
Archivio notizie
Nessun dietro-front del governo sui carburanti e quindi sciopero dei benzinai di 48 ore confermato a partire da martedì sera. Da Algeri la presidente del Consiglio Giorgia Meloni non ha fatto nessun passo indietro – "il provvedimento è giusto, non... [leggi tutto]
 
Italia stretta nella morsa gelida dell'inverno: da Nord a Sud si registrano forti nevicate che stanno creando non pochi disagi. In molti Comuni, nelle zone più in difficoltà, soprattutto in Sardegna, si sta predisponendo la chiusura delle scuole.... [leggi tutto]
 
Un aumento della temperatura media annua di 1 grado Celsius per un solo anno risulta più dannoso per i mercati emergenti e le economie in via di sviluppo che per le economie avanzate. Lo rivela un'analisi condotta da S&P Global Ratings sui dati di... [leggi tutto]
 
Ammontano almeno a 50 milioni di euro i danni "diretti" delle attività legate alla montagna che le cinque regioni coinvolte nella crisi dovuta alla mancanza di neve sugli Appennini lamentano al tavolo organizzato dalla ministra Daniela Santanchè con... [leggi tutto]
 
È partita il 10 gennaio “Piccoli gesti, grande impatto”, la campagna di sensibilizzazione ad un utilizzo consapevole e responsabile dell’energia per garantire la sicurezza energetica del Paese e un futuro sostenibile. Ideata da Snam, il principale... [leggi tutto]
 
L'organizzazione no-profit CDP (ex Carbon Disclosure Project), che detiene il piu` grande database internazionale sulle performance ambientali delle piu` importanti organizzazioni mondiali, ha confermato il rating A- per le prestazioni legate al... [leggi tutto]
News
24 gennaio 2023
Nessun dietro-front del governo sui carburanti e quindi sciopero dei benzinai di 48 ore confermato a partire da martedì sera. Da Algeri la presidente del Consiglio Giorgia Meloni non ha fatto nessun passo indietro – "il... [leggi tutto]
  Osservazioni in tempo reale
pioggia
cielo molto nuvoloso
cielo sereno
cielo sereno
-1°
pioggia
cielo sereno
cielo molto nuvoloso
cielo prevalentemente sereno
cielo parzialmente nuvoloso
cielo sereno
cielo parzialmente nuvoloso
cielo sereno
cielo parzialmente nuvoloso
cielo molto nuvoloso
pioggia
11°
cielo molto nuvoloso
cielo coperto
cielo sereno
cielo sereno
pioggia
cielo molto nuvoloso
10°
cielo parzialmente nuvoloso
cielo coperto
cielo sereno
cielo sereno
cielo sereno
Segui XMeteo su Twitter
Segui XMeteo su Twitter
questa pagina: