Uragano Dorian risale a categoria 3
5 settembre 2019
Uragano Dorian risale a categoria 3
L'uragano Dorian è risalito a categoria 3 - dopo essere sceso da 5 a 2 - mentre si appresta a colpire le coste sudorientali degli Stati Uniti minacciando di inondazioni la Georgia e il sudovest della Virginia. Dorian - uno dei più devastanti "hurricanes" mai comparsi nell’Atlantico, il secondo più forte dopo Allen nel 1980 - potrebbe mantenere questa intensità per circa 12 ore, ma il National Hurricane Center prevede un suo progressivo indebolimento domani e venerdì. Nel frattempo, è già iniziata la drammatica conta dei danni: mentre è purtroppo peggiorato il bilancio ancora provvisorio delle vittime del passaggio sulle Bahamas, dove si contano almeno 20 morti accertati, anche la salute economica di intere regioni e industrie rischia di essere travolta dall'impatto dell'uragano. Iniziano, infatti, ad arrivare le prime stime di danni per decine di miliardi di dollari.
[Torna alla Home]
Archivio notizie
Quello appena trascorso è stato il novembre più caldo mai registrato. Secondo quanto certificato dal Copernicus Climate Change Service dell'Ue, la temperatura globale nel mese scorso è stata di 0,64 gradi centigradi superiore alla media, al pari del... [leggi tutto]
 
Dal 5 dicembre 2019 al 25 gennaio 2020, una squadra composta da scienziati francesi del Cnrs, dell’Università Grenoble Alpes e da scienziati italiani del Cnr e dell’Ingv percorrerà 1318 km tra andata e ritorno in mezzo al plateau dell’Antartide, su... [leggi tutto]
 
Nato negli Stati Uniti, tra gli anni Cinquanta e Sessanta, il Black Friday ha preso sempre più piede in Europa, diventando un appuntamento ormai irrinunciabile anche da noi. Un fenomeno in continua crescita che ha conosciuto una sempre maggior... [leggi tutto]
 
Mai come in questo periodo si fa un gran parlare di cambiamento climatico e relative conseguenze: una emergenza da affrontare con urgenza e tempestività. Ai giovani che oggi sono scesi in piazza "per rivendicare il diritto di poter vivere in un... [leggi tutto]
 
Il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione che dichiara un'emergenza climatica e ambientale in Europa e nel mondo, in vista della COP25, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici che si terrà dal 2 al 13 dicembre a Madrid.... [leggi tutto]
 
Un nuovo allarme sul clima è stato lanciato dall'ONU: si rischia un aumento della temperatura di 3,2 gradi al 2030, ed un contemporaneo incremento del rischio di eventi climatici distruttivi. A scattare un'istantanea della situazione climatica è il... [leggi tutto]
News
5 dicembre 2019
Quello appena trascorso è stato il novembre più caldo mai registrato. Secondo quanto certificato dal Copernicus Climate Change Service dell'Ue, la temperatura globale nel mese scorso è stata di 0,64 gradi centigradi superiore... [leggi tutto]
  Osservazioni in tempo reale
cielo prevalentemente sereno
13°
cielo sereno
cielo molto nuvoloso
cielo molto nuvoloso
cielo sereno
11°
cielo parzialmente nuvoloso
10°
cielo sereno
cielo coperto
pioggia
11°
cielo sereno
cielo parzialmente nuvoloso
12°
cielo prevalentemente sereno
15°
cielo velato
cielo prevalentemente sereno
cielo molto nuvoloso
pioggia
13°
cielo molto nuvoloso
cielo molto nuvoloso
10°
cielo prevalentemente sereno
cielo sereno
12°
cielo molto nuvoloso
11°
cielo prevalentemente sereno
pioggia
cielo molto nuvoloso
cielo molto nuvoloso
cielo prevalentemente sereno
Segui XMeteo su Twitter
Segui XMeteo su Twitter
questa pagina: