Open Arms, TAR Lazio sospende divieto d'ingresso
14 agosto 2019
Open Arms, TAR Lazio sospende divieto d'ingresso
Colpo di scena sul caso Open Arms: il TAR del Lazio ha disposto la sospensione del divieto d'ingresso nelle acque territoriali italiane, consentendo lo sbarco dei 147 migranti che da una decina di giorni erano a bordo della nave della ONG bloccata in acque maltesi. Esaminati i rapporti medici e le relazioni psicologiche, i giudici hanno rinvenuto la condizione "eccezionale gravità ed urgenza" che giustifica la concessione della richiesta di approdo presso il più vicino porto italiano e "l'immediata assistenza alle persone soccorse maggiormente bisognevoli". Contesta questa decisione il Ministro dell'Interno Matteo Salvini che accusa: "C'è un disegno per tornare indietro ed aprire i porti italiani, per trasformare il nostro paese nel campo profughi d'Europa. Ma io non torno indietro". E poi aggiunge: "Nelle prossime ore firmerò il mio no perché complice dei trafficanti non voglio essere". Questa mattina, il Premier Giuseppe Conte, in una lettera inviata a Salvini, aveva sollecitato almeno lo sbarco dei minori a bordo, richiamando le norme che impegnano a dare assistenza ai minori e alle persone in difficoltà. E sempre quest'oggi, la ONG spagnola assieme a Medici senza frontiere (Msf) avevano lanciato un nuovo appello per l'approdo in un porto sicuro, a causa del peggioramento delle condizioni meteo.
[Torna alla Home]
Archivio notizie
Non solo Venezia, ormai in ginocchio da giorni, dopo l'acqua alta da record che ha provocato paura e danni. Forte preoccupazione in tante regioni d' Italia flagellata dal maltempo con la Protezione civile, vigili del fuoco, forze dell'ordine e tutto... [leggi tutto]
 
La Banca europea per gli investimenti (Bei) prende una posizione netta nei confronti del clima e annuncia che bloccherà i finanziamenti alle fonti fossili, compreso il gas, dalla fine del 2021. E' il secondo provvedimento in tal senso della BEI, che... [leggi tutto]
 
L’uso dello smartphone al volante, la guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e alcool, la dimenticanza di cinture e seggiolini sono i temi protagonisti dei video, che saranno diffusi su web e social, nell'ambito della nuova iniziativa di... [leggi tutto]
 
E' acqua alta record a Venezia, dove il livello dell'acqua, a causa di un vento di scirocco a 100 chilometri orari, ha raggiunto ieri sera 12 novembre 2019, alle ore 22:50, il picco massimo di 187 centimetri nel medio mare. Il record assoluto era... [leggi tutto]
 
Gli Stati Uniti conteranno per circa l'85% della crescita della produzione petrolifera entro il 2030. E' quanto stima l'Agenzia Internazionale dell'Energia nel World Energy Outlook, il report annuale sul mercato petrolifero, in cui prevede un... [leggi tutto]
 
La Green Economy in Italia presenta molte opportunità ed anche delle criticità emerse negli ultimi 5 anni. E' quanto emerge dalla Relazione sullo Stato della Green Economy presentata in apertura degli Stati Generali della Green Economy in occasione... [leggi tutto]
News
18 novembre 2019
Non solo Venezia, ormai in ginocchio da giorni, dopo l'acqua alta da record che ha provocato paura e danni. Forte preoccupazione in tante regioni d' Italia flagellata dal maltempo con la Protezione civile, vigili del fuoco, forze... [leggi tutto]
  Osservazioni in tempo reale
cielo prevalentemente sereno
13°
cielo sereno
15°
cielo coperto
11°
cielo prevalentemente sereno
cielo sereno
16°
cielo prevalentemente sereno
14°
cielo parzialmente nuvoloso
11°
cielo molto nuvoloso
14°
cielo molto nuvoloso
12°
pioggia
11°
cielo parzialmente nuvoloso
13°
cielo prevalentemente sereno
14°
cielo parzialmente nuvoloso
10°
cielo parzialmente nuvoloso
13°
cielo parzialmente nuvoloso
13°
cielo sereno
16°
pioggia
12°
cielo sereno
13°
cielo parzialmente nuvoloso
12°
cielo parzialmente nuvoloso
14°
cielo prevalentemente sereno
16°
cielo molto nuvoloso
10°
cielo sereno
13°
pioggia
12°
cielo molto nuvoloso
12°
cielo sereno
11°
Segui XMeteo su Twitter
Segui XMeteo su Twitter
questa pagina: