Maltempo, Italia in ginocchio da Nord a Sud
18 novembre 2019
Maltempo, Italia in ginocchio da Nord a Sud
Non solo Venezia, ormai in ginocchio da giorni, dopo l'acqua alta da record che ha provocato paura e danni. Forte preoccupazione in tante regioni d' Italia flagellata dal maltempo con la Protezione civile, vigili del fuoco, forze dell'ordine e tutto il sistema dei soccorsi a lavoro senza sosta. A creare allarme, nella giornata di ieri domenica 17 novembre, sono state in particolare le piene di grandi fiumi come l'Arno, in Toscana, e il Reno, in Emilia, monitorate per tutto la giornata e infine transitate senza provocare danni. Veneto, Toscana, Emilia Romagna e Lazio sorvegliate speciali, disagi anche in Campania. A Roma decine di alberi caduti, metro rallentate, allagamenti, raffiche di vento che hanno fatto cadere pezzi di cornicioni dai palazzi colpendo le automobili in sosta, Tevere monitorato. Protezione civile Lazio, criticità gialla per 36 ore - "Il centro funzionale regionale ha emesso un bollettino che riporta una valutazione di criticità codice giallo per rischio idraulico e idrogeologico per i possibili effetti al suolo dovuti al trascorso evento meteorologico avverso sulle seguenti zone di allerta del lazio: bacini costieri nord, bacino medio Tevere, appennino di Rieti, Roma, Aniene, bacini costieri sud e bacino del Liri dalla sera di domenica 17 novembre e per 24-36 ore. La sala operativa permanente della Regione Lazio ha diramato l'allertamento del sistema di protezione civile regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di protezione civile alle quali la sala operativa regionale garantirà costante supporto". Lo comunica in una nota la Protezione civile del Lazio. Di Maio: in CdM stato di emergenza - "Ben vengano tutti gli aiuti ai cittadini di Venezia. Noi siamo in prima linea. Allo stesso modo ci aspettiamo lo stesso genere di aiuti per altre città. Ho sentito il Sottosegretario Fraccaro che segue il dossier" dice il capo politico del M5S, Luigi Di Maio. "Nelle prossime ore porteremo in Consiglio dei Ministri gli stati di emergenza chiesti da altri Comuni e Regioni. C'è un'allerta meteo in corso con regioni che stanno gestendo difficoltà come in Campania".
[Torna alla Home]
Archivio notizie
Quello appena trascorso è stato il novembre più caldo mai registrato. Secondo quanto certificato dal Copernicus Climate Change Service dell'Ue, la temperatura globale nel mese scorso è stata di 0,64 gradi centigradi superiore alla media, al pari del... [leggi tutto]
 
Dal 5 dicembre 2019 al 25 gennaio 2020, una squadra composta da scienziati francesi del Cnrs, dell’Università Grenoble Alpes e da scienziati italiani del Cnr e dell’Ingv percorrerà 1318 km tra andata e ritorno in mezzo al plateau dell’Antartide, su... [leggi tutto]
 
Nato negli Stati Uniti, tra gli anni Cinquanta e Sessanta, il Black Friday ha preso sempre più piede in Europa, diventando un appuntamento ormai irrinunciabile anche da noi. Un fenomeno in continua crescita che ha conosciuto una sempre maggior... [leggi tutto]
 
Mai come in questo periodo si fa un gran parlare di cambiamento climatico e relative conseguenze: una emergenza da affrontare con urgenza e tempestività. Ai giovani che oggi sono scesi in piazza "per rivendicare il diritto di poter vivere in un... [leggi tutto]
 
Il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione che dichiara un'emergenza climatica e ambientale in Europa e nel mondo, in vista della COP25, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici che si terrà dal 2 al 13 dicembre a Madrid.... [leggi tutto]
 
Un nuovo allarme sul clima è stato lanciato dall'ONU: si rischia un aumento della temperatura di 3,2 gradi al 2030, ed un contemporaneo incremento del rischio di eventi climatici distruttivi. A scattare un'istantanea della situazione climatica è il... [leggi tutto]
News
5 dicembre 2019
Quello appena trascorso è stato il novembre più caldo mai registrato. Secondo quanto certificato dal Copernicus Climate Change Service dell'Ue, la temperatura globale nel mese scorso è stata di 0,64 gradi centigradi superiore... [leggi tutto]
  Osservazioni in tempo reale
cielo molto nuvoloso
11°
cielo sereno
cielo parzialmente nuvoloso
cielo sereno
cielo prevalentemente sereno
cielo parzialmente nuvoloso
12°
pioggia
cielo molto nuvoloso
cielo molto nuvoloso
cielo prevalentemente sereno
cielo parzialmente nuvoloso
11°
cielo molto nuvoloso
15°
cielo sereno
-3°
cielo molto nuvoloso
10°
cielo parzialmente nuvoloso
11°
cielo prevalentemente sereno
12°
cielo molto nuvoloso
cielo coperto
cielo parzialmente nuvoloso
cielo molto nuvoloso
cielo parzialmente nuvoloso
cielo sereno
cielo prevalentemente sereno
11°
cielo coperto
cielo molto nuvoloso
cielo sereno
-1°
Segui XMeteo su Twitter
Segui XMeteo su Twitter
questa pagina: