L'allarme dell'esperto ONU: Pianeta rischia "apartheid climatico"
26 giugno 2019
L'allarme dell'esperto ONU: Pianeta rischia "apartheid climatico"
Apartheid climatico: una formula di fortissimo impatto per inquadrare la minaccia che pende come una Spada di Damocle sul prossimo futuro mondiale. Al noto divario tra ricchi e poveri, si aggiunge – acuendone gli effetti – la differente capacità di risposta davanti alle conseguenze del riscaldamento globale. Se, infatti, gli sconvolgimenti ambientali riguardano tutti, è altrettanto vero che i Paesi con meno risorse, hanno un margine ridottissimo, se non inesistente, di "risposta" e difesa. Tradotto: il pianeta rischia un "apartheid climatico", in cui i ricchi hanno i mezzi per sfuggire alla fame "mentre il resto del mondo è lasciato a soffrire". A lanciare l'allarme sull'estrema povertà e le sue conseguenze è Philip Alston, relatore speciale dell'Onu in un rapporto presentato al Consiglio dei diritti umani dell'Onu, di cui danno notizia Bbc e Guardian. L'esperto ha criticato le misure adottate dagli organismi delle Nazioni Unite come "palesemente inadeguate" e che non salveranno la Terra dal "disastro imminente". L'australiano Alston fa parte di un gruppo di esperti indipendenti delle Nazioni Unite. L'avvertimento chiave del rapporto, basato sulle ultime ricerche scientifiche e presentato a Ginevra, è che i poveri del mondo rischiano di essere colpiti più duramente dall'aumento delle temperature e dalla potenziale penuria di cibo e dai conflitti che potrebbero accompagnare questo cambiamento. Si prevede che le nazioni in via di sviluppo soffriranno almeno il 75% dei costi dei cambiamenti climatici, nonostante il fatto che la metà più povera della popolazione mondiale generi solo il 10% delle emissioni di CO2. Il climate change "potrebbe condurre oltre 120 milioni di persone in più in povertà entro il 2030". "Ancora oggi - ha aggiunto - troppi Paesi stanno facendo passi miopi nella direzione sbagliata".
[Torna alla Home]
Archivio notizie
Le emissioni di gas serra dalla Cina sono aumentate del 53,5% nel decennio compreso tra il 2005 e il 2014, rispetto ai livelli indicati dalle autorità cinesi solo 9 anni prima. Nel 2014 le emissioni del Paese asiatico hanno dunque raggiunto la cifra... [leggi tutto]
 
Alla vacanza non si rinuncia. Neppure se il meteo ci mette lo zampino e prova a guastare la festa. Non cambia, infatti, la propria decisione di partire anche in caso di previsioni sfavorevoli la stragrande maggioranza degli italiani (85%) che... [leggi tutto]
 
Milioni di danni causati dal clima "pazzo". Dopo le temperature bollenti, nelle scorse ore il maltempo ha investito il Centro Italia e in particolare la costa dell'Adriatico mentre violenti temporali hanno flagellato molte zone del Paese.... [leggi tutto]
 
La Francia mette il turbo per rispondere e contrastare i cambiamenti climatici. L'amministrazione guidata dal Presidente Emmanuel Macron ha infatti annunciato l'introduzione, a partire dal 2020, di un'ecotassa da 1,50 a 18 euro sui biglietti aerei... [leggi tutto]
 
E' online un innovativo servizio meteo-climatico che permette di prevedere la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili per una gestione sempre più efficiente della rete elettrica. La piattaforma è in grado di fornire previsioni... [leggi tutto]
 
Dati importanti, che fanno ben sperare, confermano il trend positivo per l'estate 2019. Secondo i risultati dell'indagine realizzata da Confturismo-Confcommercio in collaborazione con l'Istituto Piepoli, quasi 32 milioni di italiani riuscirà a fare... [leggi tutto]
News
16 luglio 2019
Le emissioni di gas serra dalla Cina sono aumentate del 53,5% nel decennio compreso tra il 2005 e il 2014, rispetto ai livelli indicati dalle autorità cinesi solo 9 anni prima. Nel 2014 le emissioni del Paese asiatico hanno... [leggi tutto]
  Osservazioni in tempo reale
cielo sereno
29°
cielo sereno
31°
cielo parzialmente nuvoloso
31°
cielo prevalentemente sereno
33°
cielo prevalentemente sereno
35°
cielo sereno
31°
cielo prevalentemente sereno
30°
cielo prevalentemente sereno
36°
cielo sereno
28°
cielo sereno
33°
cielo prevalentemente sereno
31°
cielo parzialmente nuvoloso
32°
cielo prevalentemente sereno
31°
cielo sereno
30°
cielo sereno
28°
cielo sereno
34°
cielo sereno
33°
cielo sereno
28°
cielo sereno
30°
cielo sereno
35°
cielo prevalentemente sereno
31°
cielo sereno
32°
cielo parzialmente nuvoloso
32°
cielo prevalentemente sereno
34°
cielo sereno
30°
cielo sereno
35°
Segui XMeteo su Twitter
Segui XMeteo su Twitter
questa pagina: